News A.G.B.E.

Notizie in primo piano

Un bambino ha sempre bisogno di casa. Anche in ospedale

Trenta Ore per la Vita al fianco del piccolo paziente. 

Ogni 8 ore, ad un bambino o adolescente, viene diagnostica una malattia ematoncologica.

I tumori non colpiscono solo i bambini ma l’intero nucleo familiare.

Tali malattie, vi assicuro che noi lo sappiamo, impattano fortemente sul mondo “Famiglia” soprattutto dal punto di vista psicologico oltre che economico.

Tanto più rilevante è la patologia tanto più si acuisce il fenomeno della migrazione sanitaria.
La nuova campagna di Trenta Ore per la Vita è tesa ad assicurare, ai bambini e agli adolescenti malati di tumore, il diritto a cure migliori possibilmente nei centri vicini alla propria casa e, quando ciò non fosse possibile, garantire alle famiglie una Casa lontano da Casa – proprio come la nostra bella “Casa Trenta Ore per la Vita pro AGBE”.

Da domenica 30 marzo a domenica 20 aprile potrai sostenerci con un SMS o con una chiamata da rete fissa ad un numero solidale che sarà attivo solo dal 30 marzo 2014.

Tutte le info le trovate a questo link.